lunedì 3 marzo 2014

Chiacchiere con Philadelphia e finto Sanguinaccio!!!


Siamo alla fine del Carnevale e ormai ci prepariamo alla Quaresima,ma non prima di aver provato queste fantastiche chiacchiere.Le ho scoperte sul blog della mia cara amica Federica Simoni,la sua ricetta la trovate QUI,e subito le ho volute provare,io ho solo aggiunto un po' di zucchero nell'impasto e devo dire che hanno riscosso un enorme successo;)Questa volta le ho volute accompagnare con la tipica salsa di Carnevale,un finto sanguinaccio,cioè senza l'uso del classico sangue di maiale,che di questi tempi è anche difficile da reperire.La ricetta l'ho presa in prestito da un'altra amica blogger,Simona Mirto,la sua ricetta la trovate QUI,e vi assicuro che è una vera goduria per il palato.Tuffare queste chiacchiere in questa salsa è come andare in Paradiso,provare per credere ;)

Ingredienti per le chiacchiere:
170 gr. di farina 00
4 gr. di lievito per dolci
200 gr. di Philadelphia
2 cucchiai di zucchero
olio per friggere
zucchero a velo per decorare

Ingredienti per la salsa:
1/2 litro di latte intero
100 gr. di cioccolato fondente (io Socado )
75gr. di cacao amaro
250gr.di zucchero
40gr.di maizena
18gr.di farina 00
16gr.di burro
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di cannella in polvere (io l'ho omessa perchè a me non piace)

Ho impastato la farina con la philadelphia,il lievito e lo zucchero e dopo aver ottenuto un impasto liscio e compatto l'ho avvolto nella pellicola e fatto riposare per 30 minuti.Passato il tempo del riposo,con l'aiuto di un po' di farina ho steso l'impasto con la nonna papera fino alla tacca 5,voi seguite la vostra macchina,le sfoglie devono essere sottilissime.Ho ritagliato delle strisce e le ho incise al centro...




In olio molto bollente le ho fritte e una volta fredde le ricoperte di zucchero a velo.Nel frattempo ho preparato la salsa d'accompagnamento facendo bollire il latte mentre in un'altra ciotola ho setacciato la farina,lo zucchero,la maizena,la vanillina e il cacao



una volta che il latte è caldo l'ho versato lentamente a filo sulle polveri ed ho iniziato a mescolare



riportiamo tutto sul fuoco ed appena riprende il bollore uniremo il burro e il cioccolato tritato,continuando sempre a girare affinchè la crema non si attacchi e non rimanga nessun grumo.La densita' perfetta sara' quando la crema scendera' a nastro dalla spatola...



lasciatela raffreddare con la pellicola a contatto,cosi'non si formera' sopra la pellicina...ecco come ho servito il tutto..









Alla prossima e buon Carnevale ^_^

32 commenti:

  1. mhe...mi sto mettendo in macchina...tra qualche ora arrivo :)
    hai tempo qualche ora per prepararmi una scorta da portar via :P

    RispondiElimina
  2. spettacolare!!! adoro le chiacchiere e le tue sono perfette! la salsa con cui le hai accompagnate è favolosa

    RispondiElimina
  3. eccomiiiiiiiii!!!!!! Grande Letizia sono contenta che ti sia piaciute ^__^ grazie <3, inserisco il tuo nel mio a presto e grazie ancora <3 <3

    RispondiElimina
  4. Che spettaaacooooolo, e mi hai messo una fame pazzesca :)

    RispondiElimina
  5. mmmmm che fame! le tue chiacchiere devono essere squisite, con la philadelphia non l'avevo mai sentita, ma devono essere ancora piu buone, brava!

    RispondiElimina
  6. Accidenti che spettacolo, mi incuriosisce molto la salsa!
    Un bacio,
    Cri

    RispondiElimina
  7. Ciao Letyyyyyy <3 Che buone devono essere le chiacchiere fatte con il philadelphia, voglio provarle!!! E il finto sanguinaccio... mmm... l'ho mangiato ieri da mia suocera, il tuo è invitantissimo! Io non ho avuto il tempo di far nulla per Carnevale ma confido ancora in domani! ;) Complimenti e un abbraccio forte forte, buon inizio settimana <3 <3 <3

    RispondiElimina
  8. Eccolo qui il sanguinaccio! aspettavo questo post da ieri:) purtroppo oggi è stata una giornata parecchio impegnativa e non sono riuscita a collegarmi prima al pc... sono felice che ti sia piaciuto.. insieme alle Chiacchiere è una salsa perfetta e ti è riuscita alla perfezione! complimenti carissima e grazie di cuore:*

    RispondiElimina
  9. Devono essere buonissime le tue chiacchiere con il Philadelphia!!
    Sei troppo brava Lety!!!
    Un mega bacio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  10. non ho mai mangiato una delizia simile *_* mi hai incuriosito tantissimo e lo so che sono ripetitiva tesoro ma sei davvero bravissimissima!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Le avevo viste dalla Fede, ma anche le tue sono davvero un incanto!!!!
    Complimentissimi ed un lancio di stelle filanti e coriandoli per chiudere in bellezza il carnevale

    RispondiElimina
  12. Letizia cara... il tuo blog è davvero esplosivo!! Goloso!!

    RispondiElimina
  13. deliziose queste chiacchere con il philadelphia, riesci sempre a mettermi appetito addosso, complimenti per le tue continue golose ricette

    RispondiElimina
  14. strepitose con il philadelphia!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. molto interessante la versione delle chiacchiere con il philadelfia

    RispondiElimina
  16. Cara Lety questo post è di una goduria pazzesca!!! Non avevo mai sentito prima la ricetta delle "chiacchiere" con Philadelphia *_* devono essere super buone!!! Ma la salsa con cui le hai accompagnate rende il tutto davvero golosissimo!
    Come al solito mi appunto le tue ricette perchè sono sempre la selezione di quanto più buono ci possa essere da mangiare *___* hai anche scattato delle foto stupende, sei sempre più brava amica mia!
    Ti faccio tanti complimenti!!!

    RispondiElimina
  17. Che ricetta magnifica...grazie e bravissima!!!!:-))
    Bacioni

    RispondiElimina
  18. Le chiacchiere col Philadelphia non le ho mai assaggiate ma sono certa che sono buonissime! ^__^ Neppure il sanguinaccio lo conosco, però la tua versione mi piacerebbe sicuramente! :) Come sempre ottimo lavoro! :D

    RispondiElimina
  19. Sono passati per ringraziarti....sei sempre presente <3
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  20. Ciao Lety :) Un abbraccio forte e buona settimana <3

    RispondiElimina
  21. cenci e philadelphia? peccato che il carnevale sia finito..ma questa ricetta è da rifare a prescindere sai? il sanguinaccio originale non l'ho mai assaggiato ma credo fermamente che preferisco il tuo fac simile:) altrochè:) un bacione!

    RispondiElimina
  22. molto bella questa versione di chiacchiere con il philadelphia e il finto sanguinaccio

    RispondiElimina
  23. Che belle, poi se pucciate nel cioccolato sono ancora più buone! Un bacione

    RispondiElimina
  24. Favolose queste chiacchere, le tengo in serbo per il prossimo Carnevale! complimenti! a presto!

    RispondiElimina
  25. Non vedo l'ora di leggere la ricetta della torta golosa golosa :)
    Un abbraccio cara a te e alla piccola principessina <3

    RispondiElimina
  26. Ciao Lety, avrei voluto tanto abbracciarti al raduno, spero comunque di poterlo fare presto e intanto ti mando un bacio grande grande <3 Buona giornata :) :**

    RispondiElimina
  27. non avrei mai pensato all'aggiunta di formaggio cremoso nell'impasto delle chiacchiere. Avrei detto che il risultato sarebbe stato una sfoglia pesante ed unta ...invece dalle foto sembrano leggere e friabili......anche se è passato carnevale....le provero'!

    RispondiElimina