martedì 21 gennaio 2014

Le Madaleine!!!


Complice un pomeriggio piovoso e l'acquisto dello stampo per realizzare queste magnifiche delizie,ho deciso subito di mettermi all'opera.Sono davvero facili e veloci da realizzare e poi sono buonissime,le potrete accompagnare con della crema inglese alla vaniglia,io non l'ho fatta di proposito,non volevo esagerare ;)Ricetta presa dal fascicolo "I Dolci di Benedetta"

Ingredienti:
3 uova
50gr. di farina di mandorle
100gr.di farina00
140 gr.di zucchero
120 gr. di burro sciolto a temperatura ambiente
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci

Per prima cosa ho sciolto il burro e l'ho lasciato raffreddare,nel frattempo ho montato le uova con lo zucchero e il sale



una volta che saranno gonfie e spumose ho aggiunto la farina di mandorle con una spatola con movimento dal basso verso l'alto



poi setacciate la farina col lievito ed incorporatela all'impasto sempre dal basso verso l'alto



Poi unite all'impasto il burro sciolto e mescolate fino ad ottenere un composto morbido,ma non troppo liquido.Ho riempito gli stampi ed ho infornato a 200° per i primi 10 minuti e poi ho abbassato a 180° per altri 5...





Una volte fredde le ho spolverato con lo zucchero a velo,vi assicuro che sono buonissime e si conservano morbide anche il giorno dopo,sempre se ci arrivano ;)




Alla prossima ^_^

35 commenti:

  1. bravissima lety, davvero una bella ricetta ! =)

    RispondiElimina
  2. Nooooo io le adoro, devo procurarmi gli stampi hehe :)

    RispondiElimina
  3. mmmm io amo le madaleine ma non le ho mai fatte io, voglio provarci e speriamo che mi vengano belle come le tue! ciao!

    RispondiElimina
  4. lety ma sono perfette complimenti davvero
    sei stata bravissima

    RispondiElimina
  5. wuaoii ma che bella..tu sei troppo brava..devo farle a mia mamma che le adora :) qsta ricetta verra' stampata e archiviata insieme ad altre tue ricette...che appena posso testero' con assaggio :(

    RispondiElimina
  6. wuaoii ma che bella..tu sei troppo brava..devo farle a mia mamma che le adora :) qsta ricetta verra' stampata e archiviata insieme ad altre tue ricette...che appena posso testero' con assaggio :)

    RispondiElimina
  7. che raffinatezza le madaleine! alta pasticceria e solo tu potevi realizzarle cosi' alla perfezione! io non le ho mai fatte ma ho degli stampi in acciaio di mia suocera..lei le faceva benissimo!

    RispondiElimina
  8. O_O mi manca lo stampo, intanto mi autoinvito per l'assaggio!! Buoneeeee ^__^ un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. le mangiavo da piccolina quando a portarmele erano i parenti francesi:-) sono sempre nel mio cuore questi dolcetti!

    RispondiElimina
  10. Sono perfette...peccato che non gli stampini....secondo te c'è un piano di riserva???
    mi piacerebbe tanto farle sono le preferite di una mia amica...
    Amelina

    RispondiElimina
  11. Cara Lety...leggere le tue ricette dolci mi aiuta proprio..in questi gg dove l'influenza non mi molla....voglio vedere anche io se in giro trovo gli stampi...

    RispondiElimina
  12. ho gli stampi e appena riesco a trovare un pò di tempo per farle mi metto all'opera, grazie per la ricetta Lety !

    RispondiElimina
  13. mamma miaaaa *_* una delle ricette più attese *_* queste le devo fare urgentemente...ne ho una voglia matta *_* grazie Leti sei fantastica <3

    RispondiElimina
  14. Cara Lety, ma tu sei una vera esperta di dolci!!! *_*
    Mi vergogno a dirlo ma credo di non aver mai mangiato le Madaleine....ma visti gli ingredienti devono essere qualcosa di delizioso!!!
    Purtroppo qui da me non si trova la farina di mandorle, è lo stesso se le trito io?
    Mi piacerebbe tanto realizzare questi dolci, mi ispirano da morire *_*
    Bravissima Lety, come sempre!!! :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mel,sei sempre gentilissima :*si puoi usare anche le mandorle tritate,basta che le frulli nel mixer con un po' di zucchero preso dal totale della ricetta :)

      Elimina
    2. Ottimo Lety, grazie mille della dritta!!!! Allora ci proverò senz'altro, anche se non ho gli stampi come i tuoi.
      Ti abbraccio mitica amica mia!!! :-*

      Elimina
  15. Ogni volta che vedo madeleine non penso a Prust ma a "gobba, quale gobba?" ^^
    Buonissime queste, le faccio e vediamo se vengono meglio delle mie!

    RispondiElimina
  16. Buonissime! Ho lo stampo ma non le ho ancora fatte ... quante ne sono venute fuori con questo impasto? Perchè il problema è che ho uno stampo solo e intanto che cuociono dove tengo l'impasto secondo te?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora con 2 stampi ho fatto 2 infornate,ne escono in tutto 27...io ho lasciato l'impasto a temperatura ambiente mentre le madaleine cuocevano...ti conviene comprarti un altro stampo...grazie per essere passata :)

      Elimina
  17. Con almendra que bien.
    Un saludito

    RispondiElimina
  18. una bellissima ricetta!!!! sei troppo brava cara! continua così!

    RispondiElimina
  19. credimi è da tanto che volevo farle, grazie.Ti sono venute benissimo. Era il dolce preferito di Proust, ne parla nel "alla ricerca del tempo perduto" leggilo se hai tempo. BRAVA EXTRABRAVA le farò quanto prima, il tempo di comprare gli stampi

    RispondiElimina
  20. ma che meravigliaaaaaaaaaaaa *:* io le adoro ricordo le ho mangiate a parigi oh che ricordi e che bontà bravissima e che voglia di mangiarle mmmm

    RispondiElimina
  21. Wow! Le adoro!!! Sto immaginando che sono deliziose!! Complimenti zia Cocò!! Mi sono scritta ai tuoi lettori fissi! buona giornata e a presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per essere passata,ma io non sono zia Coco' :)

      Elimina
  22. è un pò che non le mangio, come sempre proponi sempre cose golose e deliziose, peccato non poterle assaggiare queste madeleine

    RispondiElimina
  23. Cavolo,queste mi mancano...:-D
    Le tue son favolose,complimenti!!!:-))
    Baci cara

    RispondiElimina
  24. Le madeleine sono buonissime!!! Ricordo quando ero piccola le mangiavo spesso, adesso è raro trovarle nei supermercati! :( Le tue sono bellissime e sicuramente buonissime... Gnammm! :Q_

    RispondiElimina
  25. Perfette!!!! Foto molto scenografiche :) Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  26. un classico che ci hai fatti vedere benissimo come fare

    RispondiElimina
  27. ti sono venute perfette, complimenti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  28. Sai che non le ho mai fatte? Le tue sono bellissime! Un abbraccio

    RispondiElimina
  29. Che belleeeeee <3 devono essere deliziose!!! E' una vita che non le faccio, ne mangerei tanto un paio adesso :D Complimenti Lety, ti abbraccio forte forte! Buon weekend <3 :**

    RispondiElimina
  30. ciao, ho da poco scoperto il tuo blog, cercavo proprio questa ricetta, dato che mio marito mi vuole regalare lo stampo per san valentino.....
    Sembra molto semplice da fare......
    grazie per la ricetta
    Mi unisco al tuo blog e ti invito a passare da me.... ciao a presto

    RispondiElimina
  31. Complimenti per il blog e per le ricette !!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !!!
    Se hai voglia di venire a vedere i miei blog eccoli !!! :)
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    E questo e' di ricette per i bimbi !
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/

    RispondiElimina