lunedì 28 gennaio 2013

Castagnole di ricotta fritte...è arrivato Carnevale!!!


Sembra ieri che si parlava di panettoni e di pandori,di alberi da addobbare e di regali da scartare e invece gia' siamo arrivati a festeggiare il Carnevale!Festa amata soprattutto dai bambini,dove ci si puo' mascherare e mangiare dolci di ogni specie...Oggi vi voglio proporre queste buonissime castagnole scovate sul blog di Di pasta impasta,oltre che buone,sono anche facili da realizzare ma soprattutto sono molto soffici e la loro sofficità la mantengono anche il giorno dopo...vi assicuro che una tira l'altra...

Ingredienti:
240gr.di farina
125gr.di ricotta
2 tuorli
65gr. di zucchero semolato
60gr.di latte
scorza di 1 limone grattugiata
1 cucchiaio di rum
1/2 bustina di lievito per dolci ( io S.Martino )
1 pizzico di sale
olio per friggere
zucchero semolato per decorare

Ho versato tutto in una ciotola ed ho impastato...






poi lavorate l'impasto come se stesse facendo degli gnocchi...




friggetele in olio caldo e profondo e poi passatele nello zucchero,dopo aver fatto perdere l'olio in eccesso...gustatele sia calde che fredde e perchè no anche accompagnate con una buona cioccolata calda...come quella della S.Martino...









.
Buon Carnevale a tutti ^_^

63 commenti:

  1. queste io le adoro, sono quei dolci che non smetterei mai di mangiare, una tira l'altra! che bonta'!!!

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tanto le castagnole *-* mamma però non le fa più da qualche anno haha non ha voglia.. se riesco provo a farle io .. grazie della ricetta !

    RispondiElimina
  3. Bellissime le tue castagnole, non conoscevo questa ricetta con la ricotta. Proverò a rifarla. Complimenti ti sono riuscite benissimo.

    RispondiElimina
  4. ahhhhhhhhhhh le frittelle <( come le chiamiamo noi a Firenze) le conosco le mangio ma non le ho mai fatte...fanno carnevale è vero!! Spesso mia mamma le fa anche per san giuseppe sai? ma con il riso e le mele..ora mi salvo la ricetta così ha una nuova variante^^ ciao Lety un bacione!

    RispondiElimina
  5. pomeriggio vengo a far merenda da te! adoro questi dolcetti di carnevale! che buoni!

    RispondiElimina
  6. mmmmmmmm....che buone!!ho sempre cercato questa ricetta....grazie..te la rubo!

    RispondiElimina
  7. A me piacciono solo quando sono belle calde calde e morbide.... le odio quando si fanno dure.. devo dire che preferisco le frappe e di sicuro di farai anche quelle ne sono sicura :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con queste vai sul sicuro,rimangono morbide perchè cè la ricotta ;)

      Elimina
  8. ma che buone le castagnole, mhmm cosa darei per mangiarne una adesso!

    RispondiElimina
  9. io le adorooooo *-* e le tue hanno un aspetto fantastico :) ho sempre desiderato farle ma non c'ho mai provato perchè mi sembrano così difficili :(
    te sei bravissima :)

    RispondiElimina
  10. carissima lety dici bene! sembrava ieri che si impacchettavano i biscotti di natale ... e oggi ci troviamo a friggere... queste castagnole parlano da sole... morbidezza e golosità in queste palline... complimenti! un abbraccio e buona settimana:**

    RispondiElimina
  11. Che squisitezza! Ma come fai a essere così brava? Beata te!

    RispondiElimina
  12. uuuuuuuuuuuu che belle non le ho mai fatte ma qst'anno copiero' la tua ricetta....

    RispondiElimina
  13. che spettacolo complimenti sembrano e saranno sicuramente ottime...devo imparare a riempire il frigo di qualche ingrediente in piu' cosi' quando vi leggo preparo anche :)

    RispondiElimina
  14. Ho l'acquolina! Sono spettacolari, non le ho mai provate con la ricotta!

    RispondiElimina
  15. buone non amo molto la frittura, ma queste non possono mancare. Bravissima Baci Rosalba

    RispondiElimina
  16. belle a vedersi e mi sa anche a mangiarsi! non sembrano difficili da preparare, chissà che le farò anch'io, grazie!

    RispondiElimina
  17. Mmmm che deliziose che devono essere e poi complimenti per gli scatti mettono il buon umore con i coriandoli e le stelle filanti!
    A presto Z&C

    RispondiElimina
  18. che buone,io ci vado matta e che belle sono le tue o_o

    RispondiElimina
  19. Da piccola aspettavo carnevale solo per loro. Ora invece baro e... me le faccio anche "fuori stagione". Devo provare la tua ricetta!

    RispondiElimina
  20. che buone!!! Non ho mai provato a farle, ma la tua ricetta passo a passo mi tenta.... quasi quasi.. :)

    RispondiElimina
  21. proprio poco fa mio marito mi ha parlato delle castagnole. Io non le ho mai fatte ma....visto che ora ne so di più grazie a questo tuo post...mi sa che ci provo.

    RispondiElimina
  22. mamma mia, come passa il tempo!! già canevale! buonissime le castagnole,e a te sono venute benissimo, brava!

    RispondiElimina
  23. Che belle che sono Lety!!!
    A dire il vero non sono molto amante delle castagnole però queste mi sembrano assai diverse dalle solite e siccome tu sei una garanzia salvo la ricetta e le provo!!
    Poi ti faccio sapere!!
    Un bacione enorme e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  24. io esco pazzo per questi dolci bravissima

    RispondiElimina
  25. troppo buone!!bravissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Hihihi ma sono troppo belline le tue castagnole! Ne vorrei un quintale, è possibile? :P

    RispondiElimina
  27. mmmmm i miei dolci di carnevale preferiti *_*

    RispondiElimina
  28. che goduriaaaaaaaa amica mia...ma chi resiste?mi tocca farli,ti rubo la ricetta :)

    RispondiElimina
  29. Grazie per averle provate... sono davvero speciali! Ciao :)

    RispondiElimina
  30. non è carnevale senza castagnole!!!!! buonissimeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    mai fatte con la ricotta....da provare!

    RispondiElimina
  31. Cara Lety, che dire? Queste sono le castagnole più belle che io abbia mai visto...semplicemente perfette sia dentro che fuori!
    Non credo che le tue avanzino per il giorno dopo, ma in tal caso tienimene da parte un paio che vengo ad assaggiarle a casa tua con quella favolosa tazza di cioccolato caldo!!!!
    Che bontà, complimenti!!!

    RispondiElimina
  32. Che belle LEty!!! E chissà che buone :-) voglio provare la tua ricetta con la ricotta :-) salvata ricetta la provo presto :-) un bacio e bravissima

    RispondiElimina
  33. che buone Lety mi hai fatto venir voglia di rifarle poi ti dico come sono venute!Non amo i dolci fritti ma queste cosi perfette le vorrei proprio mangiare!

    RispondiElimina
  34. uhhhhhhhhhhh che bontà le adorooooo <3

    RispondiElimina
  35. Che buone! Copmplimenti per la tua ricetta molto completa nei passaggi!

    RispondiElimina
  36. Che belle e che buone!!! :) Da me si chiamano Zeppole! :) Bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  37. io adoro le castagnole sono uno dei miei dolci preferiti bravissima

    RispondiElimina
  38. Quanto sono belle queste castagnole, Letyyyy!!! Mi hai fatto venire l'acquolina, mannaggia! Sempre più brava, complimenti! ;-)

    RispondiElimina
  39. mmm che buone!!! complimenti :-)

    RispondiElimina
  40. che belle e che foto invitanti^^ bravissima.

    RispondiElimina
  41. Non conoscevo questa variante..evviva il carnevale

    RispondiElimina
  42. Le adooooro, non riesco a smetterle di mangiarle fino a quando non le finisco... sono una vera e propria droga :D

    RispondiElimina
  43. mi fai venire l'acquolina solo a guardarle!!!! proverò a farle!!!
    http://missgracefashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  44. sono come le ciliegie una tira l'altra

    RispondiElimina
  45. una vera goduria, gnam! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  46. Bonisssimo... Yumyy!!

    Bacio e Buon venerdi

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  47. Queste di ricotta sono le mie preferite sono belle morbide anche il giorno dopo! Sono proprio belle

    RispondiElimina
  48. eccomi tornata lety !!! ... e trovare le castagnole che ADORO .... mmmmmm .... bravissima!!!! un bacio grande grande.. fabiola

    RispondiElimina
  49. Saranno buonissime!
    Ne mangerei volentieri qualcuna, grazie!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  50. Complimenti sei molto brava...ottima ricetta!!!Le faccio anch'io ma nella mia ricetta l'ingrediente principale è proprio la ricotta con pochissima farina...provo a farle anche con la tua ricetta ;)

    RispondiElimina
  51. lety ma le devo provare assolutamente e poi ti faccio i miei complimenti foto luminosissime :)

    RispondiElimina
  52. Anche io le preparo con una ricetta simile..le tue sembrano davvero squisite! Un abbraccio, Alison

    RispondiElimina
  53. Ciao Letizia, sono arrivata a te tramite l'iniziativa di Kreattiva, complimenti per il blog, molto interessante!!!
    Le castagnole sono deliziose e sembrano molto soffici, mi segno subito la ricetta!
    Un bacione, a presto.

    RispondiElimina
  54. Ma lo sai che non le ho mai fatte??? Dico sempre di provarci ma alla fine mai....devo rimediare assolutamente ;-) ciao tesoro

    RispondiElimina
  55. Fantastiche ... complimenti!
    Non le ho mai fatte,ma devo rimediare assolutamente...segno subito la tua ricetta.
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  56. ma che bontà!!!!!! bravissimaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  57. quel che più mi colpisce è la precisione, sono sferette tutte uguali, il lavoro è pulito, sai in gergo culinario ciò che vuol dire. Devono essere morbide e croccanti al contempo. Che dire....bravissima!!!!

    RispondiElimina