sabato 30 marzo 2013

Ciambelline fritte!!!



Queste bellissime ciambelline sono simili alle graffe,ma con delle varianti,che devo dire hanno apportato un notevole miglioramento...la mia fonte di ispirazione è stato il blog della mitica Enza Carpentieri,che vi invito a visitare.Appena letto la sua ricetta ho pensato trovero' mai questi ingredienti? E invece cè l'ho fatta...l'uso del latte di soia ha dato una sofficità incredibile,che è rimasta anche il giorno il dopo,se provate a farle usate questo tipo di latte e non ve ne pentirete...la ricetta originale la trovate Qui,io ho apportato delle modifiche...


Ingredienti:
250gr.di farina 0
250gr. di manitoba
15gr.di lievito
7gr.di sale
1 uovo xl
150ml.di latte di soia
100ml.di acqua
10gr.di miele millefiori
40gr.di zucchero semolato
60gr.di burro morbido
aroma vaniglia o buccia di limone grattuggiata

Ho versato nella planetaria le farine,lo zucchero,il lievito sbriciolato e il miele.Ho miscelato i liquidi e messo' un po' nell'impasto,con l'uovo e l'aroma di vaniglia...



ho avviato la planetaria,quando l'impasto inizia a raggrumarsi ho iniziato a versare a filo i liquidi e il sale...ho aggiunto il burro morbido a pezzettini e ho fatto incordare per 20 minuti...



ho coperto con la pellicola e fatto lievitare per mezz'ora,dopo senza fare troppa pressione col mattarello ho steso la pasta e con questo attrezzino,davvero utile,ho formato le ciambelle...



dopo aver finito tutto l'impasto le ho fatte lievitare per 3 ore e poi le ho fritte in olio caldo,stando attenta a non bruciarle...



e dopo averle passate nello zucchero semolato,sono pronte per essere gustate...vi confesso che sono finite in un lampo ^_^








Con me in cucina il Taglia ciambelline di GP&ME




GP&Me, gli utensili da cucina coi fiocchi!

Un’idea speciale che nasce dalla fantasia e da una grande passione per la cucina:GP&me porta in tavola, ogni giorno, creativitàdesign e stile, attraverso una ricca gamma di utensili specifici, studiati per rispondere alle diverse esigenze di chi ama cucinare.
Dal 2001, grazie all’esperienza di Gianpiero Pedrini maturata nel settore dei piccoli utensili e accessori per la cucina, l’azienda si è affermata, prima in Italia e poi nel mondo, come sinonimo di qualità, praticità e design.
Acciaio per un tocco di eleganza, legno per cucinare secondo natura, forme e stampini studiati per cimentarsi nella raffinata arte della pasticceria: GP&me pone l’attenzione sui temi più attuali, proponendo utensili intelligenti e progettati per rendere ancora più divertente e creativa la vita in cucina.
Gli accessori GP&me liberano la fantasia e uniscono al piacere del fare, ilgusto per il design e la praticità di forme ergonomiche e materiali studiati ad hoc.
Da luogo dei sapori e dei profumi, la cucina si trasforma nel laboratorio del gusto, dove sperimentare deliziose ricette e distinguersi per stile. Con GP&me, stupire i propri ospiti diventa un’arte e un’esperienza da vivere in totale sicurezza.

Design lab

Ricerca, sinergia dei diversi comparti produttivi e un metodo di lavoro ormai collaudato, hanno permesso di raggiungere i più alti standard qualitativi. Ogni singolo accessorio firmato GP&me viene pensato, progettato e sviluppato in Italia, all’interno del Design Lab.
Uno spazio dedicato alle idée, in cui convergono energie, esperienze e ricerca per sviluppare nuovi progetti, in perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità.
Qui, un team giovane, composto da designer e ingegneri, elabora tutte le fasi produttive degli utensili, dall’ideazioneall’ingegnerizzazionealla produzione, secondo una ricerca sempre rivolta all’esplorazione di nuovi processi produttivi e materiali innovativi.
“Design Lab nasce dalla volontà di dare un volto
alla nostra passione, che è ricerca di forme nuove, cura del
particolare,qualità di risultato La passione è ricerca.”


Giuseppe Pedrini
Designer e responsabile marketing

Linee







49 commenti:

  1. che buone queste ciambelle e che forte lo strumento che hai usato per fare la forma

    RispondiElimina
  2. bellissimo il tagliaciambelle, comodo e pratico e le tue ciambelline ....sembra quasi di sentirne il profumo...saranno squisite...da provare, grazie per aver condiviso questa bellissa e gustosa ricetta ^_^

    RispondiElimina
  3. le faccio spesso perchè son buonissime !!! bravissima lety .. e buona pasqua!!

    RispondiElimina
  4. mmm..che buone!! Ma sei bravissima!!

    RispondiElimina
  5. che belleeeeeeeee mi piace che hai fatto passare dentro un bel fiocco per la foto^^ io non le ho mai fatte sai? solo i bomboloni ma non sapevo di questo ingrediente segreto ..ovvero latte di soia:)

    RispondiElimina
  6. è da carnevale che voglio farle..avendo la planetaria nn è neanche troppo difficile ma mi manca quell'attrezzino per fare le ciambelle..guardo nel sito..magari lo acquisto! ciao cara..un bacione!

    RispondiElimina
  7. che squisitezza....le devo imparare a fare anch'io quindi ti rubo la ricetta!

    RispondiElimina
  8. mamma che buoneeee...mi hai fatto venire l'aquolina in bocca..complimenti e tanti auguri di una Buona Pasqua

    RispondiElimina
  9. Che buone che devono essere...già l'aspetto è davvero invitante. Brava!

    RispondiElimina
  10. fortissimo l'attrezzino per fare le ciambelle...lo voglioooooo...corro sul sito!
    mmmmmm che bontà le ciambelline con lo zucchero.........mia figlia le divora!

    RispondiElimina
  11. Questa ricetta devo subito provarla... ^_^ Io amo le ciambelle.

    RispondiElimina
  12. Chissà che buone, noi qui in Sardegna usiamo altri ingredienti tra cui la grappa nell'impasto, ma la tua ricetta mi ispira davvero e voglio proprio provarla. Inoltre mi servirebbe proprio l'accessorio per gli stampi :-D vado a dare uno sguardo al sito grazie :-)

    RispondiElimina
  13. Molto belle queste ciambelle,lo strumento che hai usato mi servirebbe proprio ! Brava!

    RispondiElimina
  14. queste ciambelle sono buonissime!!!ottimo lo strumento che ci hai presentato

    RispondiElimina
  15. hanno un aspetto proprio goloso, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Che belle!!!
    Ciambelle una tira l'altra
    Ti auguriamo una serena Pasqua

    RispondiElimina
  17. Bellissime Letizia non sai da quanto le rincorro... te ne rubo una ^_^
    Buona Pasqua :) Bacio
    Rosalba

    RispondiElimina
  18. Buonissime le tue ciambelline complimenti quasi quasi vengo da te domani a far Pasqua!

    RispondiElimina
  19. E CERTO CHE SONO FINITE SUBITO, DEVONO ESSERE STATE BUONISSIME! BELLO QUESTO ATTREZZO PER LE CIAMBELLE! UN AUGURIO PER TUTTA LA TUA FAMIGLIA DI UNA SERENA PASQUA!

    RispondiElimina
  20. ottime ...magari anche ripiene con creme a base di nocciola o vaniglia sono da provare da personalizzare ...brava!

    RispondiElimina
  21. :D .... mi fa piacere ti siano piaciute! e grazie per averle provate!

    RispondiElimina
  22. Che leccornia! Sono davvero bellissime anche solo da vadere!

    RispondiElimina
  23. Inutile dire che le tue ciambelline fanno venire l'acquolina in bocca, lo sai già!!!
    Sono perfette e quell'attrezzino è davvero strepitoso! Quando l'ho visto in foto volevo giusto chiederti dove lo avevi preso, ma poco più sotto hai subito soddisfatto la mia curiosità!
    Vado a sbirciare il sito...grazie per la segnalazione e complimenti per questa ricetta assolutamente da replicare!!! :*
    Buona Pasqua amica mia!

    RispondiElimina
  24. anche qui dalle mie parti le facciamo così solo che ci mettiamo dentro anche le patate

    RispondiElimina
  25. L'aspetto è decisamente invitante ... Complimenti. Bellissimo l'utensile ad hoc per la preparazione!

    RispondiElimina
  26. Madò bellissimo quello stampino magico!! Vabbè poi le tue ciambelline stamattina m'hanno fatto venire una voglia!!

    RispondiElimina
  27. wowwwwwww Lety ma sono spettacolari!!!!bravissima! Buonissima Pasqua!bacio!

    RispondiElimina
  28. se incominciassi a mangiarle non credo sarebbe facile fermarmi ! Buona Pasqua e Pasquetta cara Lety, un abbraccio !

    RispondiElimina
  29. Buona Pasqua!!! Baci

    http://couturetrend.blogspot.it/

    https://www.facebook.com/couturetrend1

    RispondiElimina
  30. che spettacolo lety devono essere buonissime oltre che belle.

    RispondiElimina
  31. Tanti auguri di Buona e Serena Pasqua e Pasquetta, un baciooo

    RispondiElimina
  32. chissa che buone! Le ho divorate con gli occhi!

    RispondiElimina
  33. che bellissimi donuts, sei proprio bravissima , ti seguo con piacere

    RispondiElimina
  34. che delizia complimenti come sempre

    RispondiElimina
  35. qui le facciamo spesso, ma non con questo attrezzo, infatti non vengono tutte belle uguali, devo comprarlo!!! :)

    RispondiElimina
  36. Adoro le ciambelle fritte, le preparo spesso anch'io! :) Sicuramente molto utile questo attrezzino!! :)

    RispondiElimina
  37. Lety!! MA quanto sono goloseeee!!!
    Non me le far vedereeeeee!!!

    RispondiElimina
  38. Ma guarda che magnifico questo accessorio taglia-ciambelle, molto utile, devo assolutamente comprarlo. Complimenti le tue ciambelle sono bellissime e penso golosissime.

    RispondiElimina
  39. Le ciembelline sono di una perfezione unica ma... quell'attrezzino! Lo voglio pure io!!!!

    RispondiElimina
  40. Che buone che sono soprattutto con tanto zucchero mmmmmm

    RispondiElimina
  41. che bontààà brava amo leggerti per me sei un punto di riferimento

    RispondiElimina
  42. Buonissime le ciambelline fritte! Nuova follower :)

    RispondiElimina
  43. che buone le ciambelle...come quelle del bar e anche meglio. da oggi ti seguooooooooo vieni a trovarmi s eti va

    RispondiElimina
  44. Buoneeeeeeeeeeee (; Reb, xoxo.

    *Nuovo outfit sul mio blog, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/04/stop-sweatshirt.html

    RispondiElimina
  45. Devono essere buonissime, leggere la ricetta è una vera tentazione...
    sono una tua nuova iscritta
    un saluto
    Giulia

    RispondiElimina